Login

Lost your password?
Don't have an account? Sign Up

Imparo il vino in quattro passi, la consegna dei diplomi

Le quattro serate del corso di avvicinamento al vino Imparo il Vino in Quattro Passi che ho tenuto ad ottobre si sono concluse venerdì 14 con la consegna dei diplomi. L’atmosfera che si è creata nella saletta del Caffé Letterario aveva un che di magico: il fascino del mondo del vino ha catturato l’attenzione di tutti i ragazzi che hanno partecipato e la degustazione è diventata un momento di confronto aperto, fatto di serietà ma anche di gran risate.

Ciò che mi entusiasma di più in queste occasioni è vedere come ciò che insegno passa ai miei corsisti: l’iniziale curiosità diventa vero interesse, le domande aumentano, la voglia di conoscere i produttori del vino assaggiato crea incontri al di fuori della lezione.

In questa edizione del corso abbiamo degustato:

  • Prosecco Brut – Cantina Pitars
  • Trento DOC – Cesarini Sforza
  • Ribolla Gialla – Borgo delle Rose
  • Le Bastìe Bianco – Tenute Tomasella
  • Refosco dal Peduncolo Rosso – Vistorta
  • Bakù – Rive Col De Fer
  • Pinot Grigio – Borgo delle Rose
  • Cabernet Franc – Cantina Pitars

L’ultima lezione trattava dell’abbinamento cibo-vino e, oltre ai crostini preparati dalla Claudia del Caffé Letterario, abbiamo ricevuto la sorpresa di Linda Del Ben che ci ha fatto assaggiare il suo Modesto, il formaggio di punta della Latteria di Aviano. Abbiamo anche gustato un buonissimo panettone gastronomico al radicchio tardivo di Treviso omaggiato da Mirella, una delle neo-diplomate.

Ecco le foto della consegna dei diplomi:

Grazie mille ragazzi!