Login

Lost your password?
Don't have an account? Sign Up

La mia storia

Ho sempre cercato di applicare il saggio detto “fai ciò che ti piace e non lavorerai neanche un giorno della tua vita”. Ho scoperto che anche facendo ciò che mi piace lavoro un sacco, ma mi diverto e questo non ha prezzo. In particolare, mi piace lavorare nel mondo del vino e dell’enoturismo, mi appassionano le tematiche della sostenibilità.

La mia vita, infatti, è sempre stata in qualche modo legata al vino. Ricordi d’infanzia mi trovano tra lunghi filari di vite, con secchi pesanti e pieni di uva. Il posto alla guida del trattore col carro pieno era conteso da noi bambini. Lo zio ci faceva sedere sugli alti parafanghi delle ruote posteriori e ridevamo per le  vibrazioni ogni volta che pigiava sull’acceleratore. 

Avevo 25 anni quando mio papà, sommelier per passione, mi ha fatto una specie di test: davanti ad un calice di merlot Vistorta del ’98 mi ha chiesto di fermarmi, di ascoltare e annusare ad occhi chiusi il vino, di soffermarmi su ciò che sentivo. Lì ho capito, tutto e niente. In particolare che avrei dovuto studiare un bel po’ prima di comprendere davvero. 

Ora sono un po’ più grande e qualche obiettivo l’ho raggiunto.

Sono sommelier AIS e ho iniziato il percorso WSET, sono giudice sensoriale, esperta nel management dell’ospitalità in cantina. Sostengo con entusiasmo la necessità di diffondere la cultura del vino e del ben bere, quindi ho creato un mio corso esperienziale di avvicinamento al vino che si chiama Imparo il Vino in Quattro Passi.

Mi occupo di progetti dedicati alla promozione del territorio e di enoturismo sostenibile che mettono in contatto le aziende vitivinicole e agroalimentari e turisti, appassionati del mondo del vino, persone curiose che vogliono conoscere le piccole preziose realtà locali. In particolare, sono mente progettuale e creativa di FoodEtica APS.

Sono consulente in comunicazione, digital PR, organizzatrice di eventi enogastronomici e supporto le aziende nella creazione di attività adeguate ad ottenere maggiore visibilità e diffusione del loro  marchio e dei loro prodotti.

 

Il mio porfolio

 

Sei un'azienda e vorresti contattarmi per una consulenza?
Scrivimi:

Sei un privato e vorresti chiedermi dei consigli per il tuo prossimo viaggio di enoturismo sostenibile?
Scrivimi: